L’olio d’oliva e la cucina madre pugliese alla BIT

Doppio appuntamento con la Puglia lunedì 12 febbraio presso la Borsa Internazionale del Turismo di Milano che domani apre i battenti. Alle ore 15.00 nello Stand di PugliaPromozione – Regione Puglia (ubicato nel Padiglione 3, stand G30-36 | C41-45) saranno infatti presentati “La più Bella sei tu” – il 1° Festival Nazionale dell’Oliva da tavola svoltosi a Cerignola dal 20 al 22 ottobre 2017 -, e la 5^ edizione di Libando  – il festival del cibo di strada che torna a Foggia dal 19 al 22 aprile 2018, con particolare attenzione al tema “Cucina Madre”. Ecco i dettagli delle due presentazioni.

“La più bella sei tu”, oliva Dop Bella della Daunia

L’evento è promosso dal Comune di Cerignola e realizzato in collaborazione con l’associazione Di terra di mare, Red Hot – impresa creativa, Symbola – Fondazione per le qualità italiane, Adventa, ItaliaLab e Cerignola Produce – agenzia comunale per lo Sviluppo del Territorio.

Interverranno: Leo Di Gioia, assessore all’Agricoltura Regione Puglia; Franco Metta, Sindaco di Cerignola; Vincenzo Specchio, consigliere comunale delegato alle Attività Produttive; Fabio Renzi, segretario generale di Symbola, Ester Fracasso e Maria Pia Liguori, ideatrici del Festival.

La manifestazione rende omaggio all’oliva da mensa, in particolare alla Bella di Cerignola – nota anche Grossa di Spagna, Manna, Olivo a prugna – che già da alcuni anni ha ottenuto dall’Unione Europea il riconoscimento Dop Bella della Daunia, insieme all’Ascolana e alla Nocellara del Belice.

La più bella sei tu punta l’attenzione sul patrimonio dell’olivicoltura, importante risorsa economica e sociale del territorio. L’oliva, esempio virtuoso di legame dell’uomo con la terra, è diventato il punto di partenza per raccontare la storia di Cerignola e del Tavoliere delle Puglie, per valorizzare le peculiarità gastronomiche e promuovere il territorio dal punto di vista turistico.

“Con questo evento, che abbiamo fortemente voluto a Cerignola e continueremo a portare avanti, vogliamo valorizzare la nostra terra e i suoi prodotti. Perché abbiamo la consapevolezza di vivere in un territorio ricco di risorse, di storia e di tradizioni che vanno fatte conoscere in tutta Italia e non solo”, afferma il Sindaco di Cerignola Franco Metta.

“Libando, viaggiare mangiando”

L’evento invita a riscoprire il cibo di strada ed è promosso dal Comune di Foggia, Assessorato alla cultura, in collaborazione con l’associazione Di terra di mare, l’impresa creativa Red Hot e Streetfood Italia.

Interverranno: l’assessore alla Cultura del Comune di Foggia Anna Paola Giuliani, il dirigente del Comune di Foggia Carlo Dicesare, il segretario generale di Symbola Fabio Renzi, il presidente di Streetfood Italia Massimiliano Ricciarini, le ideatrici dell’evento Ester Fracasso e Maria Pia Liguori. Special guest sarà Peppe Zullo, lo chef o meglio il cuoco contadino che rappresenta la Capitanata nel mondo.

Alla Bit si parlerà delle novità di “Libando, viaggiare mangiando”, a partire dal tema di questa edizione che sarà dedicata alla “Cucina Madre”.

L’edizione 2017 di “Libando, viaggiare mangiando” ha fatto registrare numeri importanti – portando in piazza persone provenienti non solo dalla Puglia ma anche dalle regioni limitrofe – confermando di essere una grande opportunità per promuovere il territorio.