Fork in Progress presenta Fourquette

A un anno dall’inizio dei “lavori”, apre nel cuore del centro storico di Foggia Fourquette, il primo ristorante atipico di cucina narrativa di Fork in progress, l’impresa a finalità sociale vincitrice di Principi Attivi 2012 e semifinalista all’European Social Innovation Competition 2014.
Fin dal nome Fourquette è un gioco glocal: travestito da francesismo, altro non è che un’interpretazione fonetica di forchetta in vernacolo foggiano. Fa il verso ai bistrot e l’occhiolino alle taverne, condensando in poche sillabe la nostra idea di ristorazione.

Incorniciato nei vicoletti alle spalle della Facoltà di Lettere (Via Le Orfane 14, traversa di Via Arpi), Fourquette adotta la formula: café wifi al mattino, pranzetti veloci (e gustosi) dal lunedì al venerdì, cucina terra terra e cene gourmet dal giovedì alla domenica.
Da sabato 29 novembre la chef Sara Latagliata, creatrice anche di Nobili Pasticci (Principi Attivi 2012) dirige l’orchestra di “nonni & nipoti” tra i fornelli della cucina narrativa e impreziosce il menu della tradizione con i piatti dell’innovazione. Il tutto è  esclusivamente a km e porta in tavola i migliori prodotti della Capitanata, accompagnati da una carta dei vini squisitamente pugliese.

Per iniziare saranno ben 16 i tirocinanti dell’istituto alberghiero Einaudi di Foggia sono stati coinvolti e quattro i primi nonni coraggiosi e intraprendenti (due nonne e due nonni, per l’esattezza) al varo di Fourquette.